Investire in attività finanziarie

Il margin debt è infatti il denaro prestato ai clienti dagli agenti di cambio americani, a fronte di titoli dati in pegno. A loro spetta infatti di valutare che esso sia: adeguato, cioè se corrisponde ai nostri obiettivi di investimento, se pone a nostro carico rischi non sopportabili o che comunque non siamo in grado di comprendere. La situazione contraria ha caratterizzato invece, ad esempio, il crollo del negli Stati Uniti: i prezzi dei corsi azionari erano saliti in continuazione e lo yield to equity ratio era ad un livello storicamente molto basso, segnalando che in poco tempo gli investitori avrebbero ritenuto più conveniente investire in titoli privi di rischio. Un indicatore che risulta molto importante per valutare l'andamento relativo dei rendimenti di obbligazioni ed azioni è lo yield to equity ratio; questo indicatore rappresenta una misura del risk premium, cioè la remunerazione che l'investitore percepisce investendo su mercati rischiosi. Per concludere questo paragrafo dedicato agli effetti delle variazioni del tasso d'interesse sulla propensione all'investimento in azioni, va ricordato che negli Stati Uniti accade frequentemente che l'investimento azionario venga finanziato attraverso il ricorso all'indebitamento margin debt e quindi la variazione del costo del denaro altera la convenienza a detenere tali posizioni. Somiglianze tra attività finanziarie e attività reali Le valutazioni delle attività finanziarie e reali si basano sulla loro capacità di generare flussi di cassa.

investire in attività finanziarie

Il rischio finanziario[ modifica modifica wikitesto ] Lo stesso argomento in dettaglio: Rischio finanziario. Quindi l'atto stesso di investire equivale ad un'assunzione di rischio.

investire in attività finanziarie

Premio di rischio[ modifica modifica wikitesto ] La presenza del rischio induce gli investitori a diversificare gli investimenti per ridurre il rischio a parità di rendimento atteso. In un'ottica finanziaria, il tasso d'interesse deve essere pari a quello risk-free aumentato di un premio di rischio che deve essere crescente col rischio d'investimento.

Il rendimento di riferimento assunto per il tasso risk-free è quello dei titoli di Statoche tipicamente garantiscono l'intero capitale investito e l'interesse.

investire in attività finanziarie

Altrimenti, il riferimento del tasso risk-free è scelto fra gli strumenti aventi rating pari ad A, o maggiore. La riduzione del rischio è maggiore e la diversificazione più efficace se avviene tra investimenti a correlazione zero, indipendenti.

investire in attività finanziarie

È ancora più alta se avviene investire in attività finanziarie investimenti correlati negativamente, ma in questo caso la scelta è più critica perché comporta anche una riduzione di profitti.