Scegliendo un centro commerciale. 10 Centri Commerciali a Londra imperdibili!

Tra le esperienze toscane vanno segnalate quella di Lucca e dei centri commerciali naturali costituiti ad Alta Garfagnana, Altopascio, Castelnuovo, Pietrasanta e Porcari. Sebbene nasca e conservi ancora oggi il suo primato come negozio fornitore di prodotti alimentari, cesti, varietà di tè e vini di alta qualità, non mancano negozi di abbigliamento per uomo e donna, accessori e mobili per la casa, prodotti di bellezza, accessori per lei e lui e tante altre imperdibili occasioni per fare dei regali unici. A ristorarvi dalle fatiche di tanto shopping ci penserà uno tra i 50 ristoranti e caffè presenti. Al bando vennero apportati piccoli cambiamenti come il numero minimo delle imprese associate che era di 25 e non Eccovi i 10 che non potete perdervi!

scegliendo un centro commerciale

Come possono cambiare i centri urbani con il 5G. Cominciamo a fare alcune considerazioni sulla cosiddetta crisi del centro urbano.

scegliendo un centro commerciale

Se ne parla ormai da tanti anni, ma in realtà la crisi, dolorosa ed altamente trasformativa, era passata attraverso una serie di fasi contraddittorie negli ultimi tempi, addirittura con aspetti di controtendenza. Procediamo per ordine. Insomma si era assistito al boom dei mega centri commerciali a scegliendo un centro commerciale della passeggiata in centro, che in quelle città americane non aveva una tradizione sociale e culturale.

Ma questo contro-fenomeno, ancora fragile, sembra essere stato messo in discussione nei mesi recenti, in conseguenza o in concomitanza della pandemia di Covid.

❤️ Flash mob 30 years WE ARE THE WORLD ❤️

Anche I ristoranti ed i negozi di prossimità, hanno cominciato a fare una buona parte dei loro introiti via ordini su internet, il commercio spontaneo conseguenza della passeggiata è ovviamente diminuito visto che si passeggiava poco o niente.

Anche il ristorantino thailandese sa farci arrivare il cibo a casa.

scegliendo un centro commerciale

Il degrado del centro è il degrado della comunità che si rappresenta. Ed è qui che la discussione sui centri città intercetta la discussione sulla hyper-connettività.

scegliendo un centro commerciale

In questo momento della nostra evoluzione sociale, abbiamo tendenza ad accettare questi rischi distopici davanti ad un telefonino o ad un computer, e a non accettarli quando sono messi in moto in un contesto non virtuale.