Volume degli scambi, Basi di analisi tecnica

Semplice, vero? Dopo il veloce ribasso si assiste ad un rally secondario con il volume degli scambi in netta diminuzione. Qualche accorgimento. Oltre ai due indicatori studiati ora, volume per tempo e profile volume, esiste un terzo indicatore da conoscere: il Volume Weighted Average Price o VWAP. Il book di negoziazione Per rispondere al problema che ti sei posto dobbiamo fare un passo avanti e parlare del book di negoziazione.

volume degli scambi

Come ti ho detto nel punto 1, i volumi dovrebbero accompagnare sempre i trend rialzisti altrimenti ci troviamo di fronte ad una divergenza. Primo caso di divergenza! Questo è il classico caso di accumulazione.

  • Volume di sessione: mostra il singolo volume per ogni sessione di trading come in figura in basso.
  • Basi di analisi tecnica La teoria dei volumi Il volume indica il numero dei contratti conclusi durante il periodo in esame, in un mercato nel suo complesso o per una singola azione.
  • La teoria dei volumi - Basi di analisi tecnica
  • A differenza delle altre considerazioni grafiche, le analisi dei volumi in borsa non lasciano spazio alla libera interpretazione, sono un dato oggettivo, incontrovertibile, e questo non è di poco conto.

I tre profili di volume sono: Micro: è utilizzato per lo scalping. Si tratta del proflio dei diversi volumi che viene rappresentato su grafici come i footprint chart o nei grafici a tick o in quelli tarati su unità temporali molto piccole.

Intraday: consiste nella rappresentazione dei volumi del giorno. Questo profilo si usa per capire in quale momento del giorno gli scambi sono stati più critici. Composite: questo profilo è il profilo adatto per individuare e definire supporti e resistenze.

volume degli scambi

Esempio book verticale Naturalmente ogni broker dispone del suo book e quello che vedi è solo un esempio la piattaforma è quella di Ninjatrader e viene chiamato book verticale. Ti starai sicuramente chiedendo come puoi sapere se un trader ha comprato oppure se ha venduto, quali quantità ha negoziato e a quale prezzo. Puoi anche capire se una determinata quantità è stata acquistata o venduta.

volume degli scambi

In questo modo puoi cominciare a capire se in un dato momento la pressione degli acquirenti è maggiore di quella dei venditori. Ad esempio se vedi che ci sono molti acquisti e le quantità acquistate sono ingenti puoi pensare che il prezzo possa salire perché in quel momento la pressione degli acquisti sta superando quella dei venditori.

  • Ti sei imbattuto in qualche sito che parla di volumi di borsa, vorresti saperne di più ma non trovi le informazioni che ti interessano?
  • Segue un ribasso veloce con volumi di scambio sostenuti.
  • Volume e scambi di Trading - Quantirica Algorithmic Trading
  • Новый стандарт шифрования.

Vale ovviamente il viceversa nel caso di forti vendite. Anche per la corretta analisi dei modelli grafici di continuazione e di inversione di tendenza è fondamentale lo studio dei volumi. Di norma, il completamento di tutte le figure deve verificarsi in una condizione di scambi ben precisa.

Quando i prezzi sono in salita e i volumi in calo siamo davanti ad un inequivocabile segnale di fine del trend principale e si sta preparando il trend ribassista. Generalmente il volume di operatività dovrebbe diminuire a seguito di un ribasso di lungo periodo.

volume degli scambi