Confronto delle linee di tendenza. Data Visualization: come rappresentare correttamente i dati

Tabella pivot Le tabelle pivot non sono i modi più belli o intuitivi per visualizzare i dati, ma sono utili quando si desidera estrarre rapidamente le cifre chiave mentre si visualizzano i numeri esatti piuttosto che avere un senso delle tendenze. Nel gruppo Selezione corrente della scheda Formato fare clic sulla freccia accanto alla casella Elementi grafico e quindi selezionare l'elemento del grafico desiderato.

Grazie per il feedback!

Qual è il miglior grafico per i tuoi dati? Probabilmente quello che ti hanno insegnato a fare quando sei entrato in azienda, ma se abbiamo tra le mani uno confronto delle linee di tendenza versatile come Tableau, che ci fa risparmiare un sacco di tempo, possiamo anche lanciarci in nuovi tipi di analisi o migliorare le analisi che facciamo abitualmente.

Qui di seguito una carrellata di tutte le visualizzazioni disponibili in Tableau, le loro caratteristiche e gli scopi a cui si prestano meglio.

confronto delle linee di tendenza segreti dei siti di guadagno in Internet

Grafici a barre I grafici a barre sono uno dei metodi più comuni per visualizzare i dati. Si prestano bene per la comparazione di dati tra più categorie.

confronto delle linee di tendenza trading con 10mila

Barre più alte vs. Grafici a linee I grafici a linee sono perfetti per visualizzazioni temporali dei dati.

Qual è il miglior grafico per i tuoi dati? Probabilmente quello che ti hanno insegnato a fare quando sei entrato in azienda, ma se abbiamo tra le mani uno strumento versatile come Tableau, che ci fa risparmiare un sacco di tempo, possiamo anche lanciarci in nuovi tipi di analisi o migliorare le analisi che facciamo abitualmente. Qui di seguito una carrellata di tutte le visualizzazioni disponibili in Tableau, le loro caratteristiche e gli scopi a cui si prestano meglio.

Molto spesso sono utlizzati assieme ai grafici a a barre per mostrare due valori correlati nello stesso grafico. È facile capire immediatamente quando le pressioni promozionali sconti sono aumentati e le quantità invece sono diminuite: la promozione di ottobre è stata un flop.

Grafici a torta I grafici a torta sono ottimi per esprimere le proporzioni spesso percentuali tra i dati.

Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni.

Grafici a dispersione I grafici a dispersione vengono spesso usati per studiare la correlazione lineare tra due varibili. Di solito viene disegnata anche una linea di andamento trend line che aiuta a visualizzare quanto i punti del grafico si distanziano dal trend.

Se invece i punti sono sparsi dispersi in giro per tutto il grafico, non avremo una dipendenza rilevante tra le variabili esaminate.

confronto delle linee di tendenza fare soldi in pp

Diagrammi di Gantt Il diagramma di Gantt è confronto delle linee di tendenza grafico a barre che rappresenta le attività per blocchi nel tempo. Le barre orizzontali rappresentano ogni singola attività.

confronto delle linee di tendenza come guadagnare bitcoin online

Grafici a bolle Il grafico a bolle è una variante del grafico a dispersione, i cui i punti sono rappresentati da bolle. A parità di posizione, possiamo notare ad esempio bolle più grosse e più piccole e soffermarci a capire come mai pur avendo venduto la stessa quantità, il valore in euro delle vendite è diverso? È costituito da rettangoli adiacenti.

E questa è proprio la principale differenza tra un istogramma e un grafico a barre, che visivamente potrebbero sembrare simili.

  1. Guadagnare senza soldi sul lavoro
  2. La scelta migliore linea di tendenza per i dati - Access

Assomigliano ai comuni grafici a barre verticali, ma i grafici a barre vengono utilizzati per misurare la frequenza dei dati categorici, e le classi per un grafico a barre sono le categorie. Gli istogrammi vengono utilizzati per i dati che possono essere suddivisi in intervalli di valori.

confronto delle linee di tendenza come fare soldi su Internet per i principianti

Le barre di un istogramma non possono essere ordinate. Sostanzialmente i grafici heat-map altro non sono che delle tabelle a doppia entrata piene di numeri, i cui numeri sono sostituiti da quadratini colorati, il cui colore varia al variare dei valori stessi. Si prestano bene per mostrare relazioni tra due fattori.

Fang sotto esame, c'è spazio per nuovi rialzi?

I grafici treemap sono rappresentazioni quantitative di dati gerarchici, visualizzati come rettangoli di varie dimensioni e vari colori, che contengono altri rettangoli più piccoli gerarchia. Ogni sezione colorata corrisponde a una categoria e la sua dimensione dipende dal totale dei dati che comprende.